Uniqa: sette pretendenti per le sue polizze

News by
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Entra nel vivo la partita per la cessione delle compagnie italiane controllate dall’austriaca Uniqa con sette pretendenti che sarebbero pronti ad andare fino in fondo. Si tratta di quattro compagnie di assicurazioni (di sicuro Cattolica, Reale Mutua e Itas) e di tre fondi di private equity tra cui Cinven ed Apollo.

Prima dell’estate, come anticipato da MF-MilanoFinanza del 30 giugno scorso, il gruppo guidato da Andreas Brandstetter, intenzionato a lasciare l’Italia, aveva deciso di assegnare un mandato esplorativo alla società di consulenza Kpmg e a Unicredit che in questi mesi hanno avviato i contatti con il mercato, registrando più di qualche interesse.

Leggi tutto su Assinews.it