Munich Re: forte emissione di catastrophe bond

News by
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Il mercato dei catastrophe bond negli ultimi tempi ha raggiunto notevoli progressi e sono stati registrati deal da record come l’emissione dello scorso anno del bond Everglades Re (Series 2014-1) per 1.5 miliardi di dollari, e nuovi segmenti e rischi introdotti agli investitori, inclusa l’offerta lanciata di recente da China Re per 50 milioni di dollari, Panda Re Ltd. (Series 2015-1), il primo catastrophe bond concentrato sui rischi cinesi.

Secondo Munich Re, i fattori che stanno guidando l’ampliamento della rete di sponsor delle transazioni ILS sono: l’attuale contesto di pricing, la crescente accettazione e propensione da parte degli investitori nei confronti delle strutture cedenti con buoni rating, e il continuo desiderio da parte degli investitori di accedere a nuovi e diversificati rischi e zone geografiche.

Leggi tutto su Assinews.it