Etiopia: assicurazione sul raccolto basata sugli indici climatici

News by
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Il governo dell’Etiopia ha intenzione di introdurre un’assicurazione sul raccolto basata sugli indici climatici, con l’obiettivo di salvare i piccoli agricoltori dai danni causati dall’imprevedibilità meteorologica sui loro raccolti.

Esperti provenienti da importanti istituzioni governative, dal settore privato, e rappresentanti di molti stati regionali si sono incontrati la scorsa settimana nella città Adama, regione di Oromia, per discutere sulla creazione della prima assicurazione sul raccolto basata sugli indici climatici del paese.

Durante il meeting, Yewondwossen Eteffa, amministratore delegato dell’Ethiopian Insurance Corporation (EIC) ha sottolineato la necessità di rafforzare e diversificare i servizi assicurativi per rafforzare il settore finanziario dell’Etiopia.

“In Etiopia e in Senegal, la R4 Rural Resilience Initiative ha esteso l’assicurazione sul raccolto (non sovvenzionata dal governo) a più di 20.000 piccoli agricoltori che si trovavano in condizioni di povertà e che prima erano considerabili non assicurabili, rendendo questo tipo di copertura parte integrante di un ampio portafoglio di risk management,” ha affermato il report, aggiungendo che finora in India i programmi assicurativi che consistono in una protezione, sulla base degli indici climatici, del raccolto hanno raggiunto più di 30 milioni di agricoltori.

Leggi tutto su Assinews.it