Cattolica: sviluppo delle polizze rischi speciali

News by
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Dalle polizze auto all’assicurazione di missioni spaziali, aerei, grandi eventi, oppure contro i pericoli legati al clima o i sempre più diffusi attacchi informatici.

Il gruppo veronese Cattolica sta cambiando pelle. Accanto alle tradizionali coperture per famiglie e piccole imprese, punta con decisione e con risultati positivi sulla nuova frontiera dell’industria assicurativa, quella dei «rischi speciali», cioè non convenzionali.

Lo sviluppo di questa nuova linea di business è previsto dal Piano industriale 2018-2020 in modo da riequilibrare il portafoglio (che in passato era eccessivamente sbilanciato verso il settore auto), e ha visto anche l’avvio di joint venture con alcune banche, per la vendita presso gli sportelli di polizze danni non auto.

Leggi tutto su Assinews.it